Un weekend con la Big Band e la Junior Band

Dopo il concerto Vocale e strumentale del 14 Giugno, il Bandòn prende un pò di respiro in attesa della chiusura della stagione concertistica prima della pausa estiva che lo verdà impegnato Sabato 28 Giugno per la tradizionale processione e Concerto di San Pietro e la partecipazione il giorno successivo per il “Bàlon di San Peder”.

Ma non per questo gli impegni dello scorso fine settimana sono stati meno intensi.

Grazie all’eclettismo e alla varietà di impostazioni musicali, La Filarmonica ha potuto essere presente in due importanti manifestazioni dell’Abbiatense:

Sabato sera presso il Parco Cereda di Ozzero si è tenuta una serata organizzata dalla sezione AVIS di abbiategrasso in collaborazione con la Pro Loco e il Comune di Ozzero e gli organizzatori hanno invitato la Filarmonica Big Band ad animare la serata con musiche Jazz e Swing che caratterizzano questo tipo di formazione musicale. Grande successo e apprezzamento da parte del pubblico anche per le due voci della “Band”, Stefano Borghi e Antonella Bianchi che oltre a presentare i brani durante la serata si sono esibiti in una intensa “My Way” ( Stefano Borghi) e in una coinvolgente “Blue Moon” (Antonella Bianchi). Impeccabile come sempre la direzione del Maestro Carlo Zappa.

bigband_200614-001

Un ringraziamento particolare da parte di Banda Filarmonica va quindi alla sezione AVIS di Abbiategrasso che ci ha dato la possibilità di continuare a far conoscere questa nuova realtà ormai parte integrante dell’attività concertistica della nostra associazione.

Sabato sera invece nell’ambito della Festa Europea della Musica a cui aderisce anche il Comune di Abbiategrasso, è stata la volta della Filarmonica Junior Band aprire la serata in Piazza Marconi. Oltre 20 giovani allievi della Scuola di Musica Corrado Abriani, che fanno parte di questa ulteriore formazione di Banda Filarmonica, insieme ad alcuni elementi con maggiore esperienza musicale, che li supportano nelle prime esperienze di partecipazione in un gruppo, hanno eseguito alcuni brani di genere moderno e rock, quindi anche con la presenza di strumenti non prettamente bandistici come batteria e chitarra elettrica. Il prof. Emanuele Dal Secco, insegnante presso la Scuola Abriani di Banda Filarmonica ha diretto la compagine giovanile assistito anche dalla brava Antonella Bianchi nel ruolo di presentatrice. E’ stato quindi raggiunto un importante traguardo per gli allievi della Junior Band, a coronamento dell’anno scolastico appena conclusosi, in quanto per la prima volta si sono esibiti senza avere a fianco l’ala protettiva dell’Orchestra principale, il Bandòn infatti ha ovviamente supportato i giovani in tutte le necessità logistiche e il Maestro Carlo Zappa e il Prof. Emanuele Dal Secco hanno diretto i giovani nelle prove preparatorie, ma lasciando completamente la scena a loro di fronte al  pubblico. Soddisfazione quindi per la riuscita, considerando che l’età media dei componenti sul palco Sabato sera era abbondamente sotto i 20 anni.

juniorband_210614-001

Ma la serata è proseguita ancora sotto l’organizzazione di Banda Filarmonica con il trio Jazz “MaidireMiles”, composto da Daniele Pozzi e Daniele Cortese (insegnanti di chitarra e basso elettrico presso la Scuola Abriani) e il Batterista Andrea Varolo, che hanno accompagnato il pubblico fino a fine serata con le loro reinterpretazioni, nell’ambito progetto chiamato appunto “MaidireMiles”, delle musiche e sonorità del grande Miles Davis.

maidiremiles_210614

Ringraziamo quindi l’Ufficio Cultura del Comune di abbiategrasso per averci trovato lo spazio adatto a una performance così variegata, nella splendida cornice di Piazza Marconi.

Naturalmente l’attività di Banda Filarmonica non si ferma e dopo il concerto di S.Pietro di sabato prossimo vi aspettiamo tutti il 5 Luglio a Morimondo, dove la Big Band sarà di nuovo in scena presso l’agribirrificio “La Morosina” e il 12 Luglio alla Cappelletta di via Stignani per la nostra Festa d’Estate dove augureremo buone vacanze a tutti con cibo e musica, per ritrovarci poi a Settembre con le nuove iniziative, per primo il Master di tromba con Andrea Tofanelli e lo start del nuovo Corso di improvvisazione Jazz

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: