Al via la nuova stagione 2014

Domenica scorsa, 2 Febbraio, La Filarmonica ha dato ufficialmente il via alla nuova stagione; una stagione che vedrà il glorioso complesso abbiatense  esibirsi in città e fuori e portare avanti nuovi progetti, che verranno via via svelati a tutti gli amici e gli amanti della buona musica.

La giornata è cominciata col saluto e l’omaggio alla lapide, dedicata a tutti i defunti dell’associazione, posta al cimitero; il corteo , al quale ha partecipato, in segno di vicinanza del Comune, l’Assessore Granziero, si è poi spostato suonando in P.zza S.Pietro, per poi partecipare alla S.Messa delle ore 11.00, presieduta da Mons. Volpi, al termine della quale è stata letta la “Preghiera del musicante” ed è stata eseguito l’intenso pezzo “Signore delle cime”.

Al termine della funzione, tutti in sede per il consueto pranzo in compagnia, preceduto da un saluto dell’Assessore Daniela Colla.

020214_01

Quest’anno inoltre, si sono tenute le elezioni per il rinnovo del Consiglio direttivo, che è stato presentato a tutti i soci presenti. E’ motivo di soddisfazione per l’associazione l’aver avuto un altissimo numero di candidati per l’incarico di consigliere, segno dell’ottimo lavoro portato avanti e del desiderio di partecipazione da parte di molti. Diversi infatti sono i volti nuovi, mentre (nel segno del detto “squadra che vince non si cambia”) sono riconfermati il Presidente, Alessandro Bagnaschi, il VicePresidente, Giuseppe Comincini, l’Economo, Mauro Bianchi, e il Segretario, Ornella Zattin.

020214_02

Una allegra tombolata animata da alcuni giovani bandiste ha concluso la manifestazione; da martedì 4 febbraio riprenderanno le prove con il M° Carlo Zappa, in preparazione dei numerosi impegni.On Sunday, February 2, La Filarmonica has officially kicked off the new season, a season that will see the glorious band of Abbiategrasso perform in and outside the city and carry out new projects, which will gradually be revealed to all the friends and lovers of good music.

 

The day began with a greeting and a homage to the plaque, dedicated to all the deceased of the association, placed at the cemetery, the procession, which was attended, as a sign of closeness of the Municipality, Councillor Granziero, then moved playing to Piazza San Pietro, and then attend the 11:00 am Religious Function, presided by Monsignor Volpi, after which it was read the “Prayer of the musician” and was performed intense piece “Signore delle Cime”. At the end of the function, all the usual venue for lunch with friends.
This year also, there were elections for the renewal of the Management Council, which was presented to all members present. Great satisfaction for the association to have had a high number of candidates for the role of counselor, sign of the excellent work carried out and the desire for participation on the part of many persons. Many new faces, while (in the sign of the saying “Never change a winning team”) were re-elected the President, Alessandro Bagnaschi, the Vice-President, Giuseppe Comincini, the Bursar, Mauro Bianchi, and the Secretary, Ornella Zattin.

 

A cheerful bingo, animated by some young musicians concluded the event. From Tuesday, February 4th, will resume music training with the Conductor Carlo Zappa, in preparation of the many commitments.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: